Antipasti

Soia edamame al naturale

Soia edamame al naturale

Oggi voglio proporvi uno snack sfizioso e salutare: la soia edamame al naturale. Gli edamame sono dei fagioli di soia raccolti ancora acerbi, che vengono serviti spesso nei ristoranti giapponesi e cinesi come antipasto. Questo delizioso legume è ricco di proteine, vitamina E, vitamina B2 e folati. Contengono inoltre potassio, ferro, fosforo, magnesio, isoflavoni e grassi “buoni”. In Asia l’edamame viene aggiunto alle zuppe, servito come verdura o addirittura utilizzato per la preparazione dei dolci. Oggi voglio proporvi di utilizzarlo semplicemente scottato, come spuntino o antipasto, senza dovervi cimentare in ricette troppo elaborate.

Soia edamame al naturale

Soia edamame al naturale

Ingredienti:

500 g di emamame freschi (o surgelati)

1/2 cucchiaio di sale

salsa di soia (facoltativa)

Soia edamame al naturale

Preparazione

In una pentola mettete a bollire l’acqua con 12 cucchiai di sale, se preferite potete anche diminuire la quantità o addirittura ometterlo.

Lavate bene i bacceli di soia ed eliminate la punta del picciolo. Quando l’acqua bolle, tuffateci dentro i baccelli, attendete che l’acqua ritorni a bollire e cuocete per 5 minuti.

Fate attenzione alla cottura, i fagioli dovranno essere teneri ma ancora sodi. Se utilizzate dei fagioli surgelati riducete i tempi di cottura.

Scolate l’edamame aiutandovi con uno scolapasta e metteteli in una ciotola, a piacere potrete aggiungere una presa di sale. Lasciate intiepidire.

La soia edamame al naturale è pronta per essere gustata. Se volete, potete accompagnarla con della salsa di soia.

Soia edamame al naturale

Alcuni preferiscono consumare l’edamame freddo, in questo caso lasciatelo in frigorifero per 30 minuti.

Se dovesse avanzarvi della soia cotta, sgranate i baccelli e utilizzate i fagioli per arricchire le zuppe, il riso o il couscous, o per aggiungere gusto ad un’insalata.

Soia edamame al naturale

Spero che anche questo post vi sia piaciuto, continuate a seguirmi anche sui vari social, per essere sempre informati sulle novità diventate fan della mia pagina facebook.

Home Sweet Home blog

Vi aspetto numerosi, non mancate!

Vi ricordo inoltre che potrete trovarmi anche su:

twitter, google+, instagram, pinterest

Related posts:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *