Gnocchi

Gnocchi alla romana

Gnocchi alla romana

Gli gnocchi alla romana sono una tipica ricetta laziale, semplice ed economica e dal gusto molto delicato. Questi gnocchi vengono preparati con un impasto di semolino, latte, burro, uova e parmigiano. Vi consiglio di prepararne in abbondanza perché sono ottimi anche il giorno dopo o possono essere surgelati per poi essere cotti all’occorrenza.

Gnocchi alla romana

Gnocchi alla romana

Ingredienti per 5 persone:

1 l di latte

250 g di semolino

2 tuorli

100 g di burro

sale q.b.

100 g di parmigiano reggiano

2-3 foglie di salvia fresca

Gnocchi alla romana




Preparazione

Versate il latte in un pentolino, aggiungete una noce di burro e il sale e mettete sul fuoco. Quando il latte inizia a bollire, versate il semolino a pioggia, mescolando bene per evitare grumi.

Sempre mescolando cuocete per qualche minuto fino a quando il composto si sarà addensato, allontanatelo dal fuoco, aggiungete i tuorli, ed incorporateli bene al composto.

Unite anche il parmigiano, sempre mescolando, dopodichè versate metà delll’impasto di semolino su un foglio di carta forno.

Arrotolate la carta intorno all’impasto, per dargli la forma di un cilindro lungo e spesso circa 5 cm. Procedete allo stesso modo con l’altra metà dell’impasto.

Mettete in frigorifero in modo che l’impasto raffreddandosi si compatti. Trascorsa almeno mezz’ora, riprendete i rotoli di semolino dal frigorifero e tagliatele a fette spesse circa 1 cm.

Imburrate una teglia e disponete al suo interno gli gnocchi leggermente sovrapposti uno sull’altro.

In un pentolino sciogliete il burro con le foglie di salvia, versatelo sugli gnocchi, poi cospargete tutto con il formaggio grattugiato e cuocete in forno preriscaladato a 200° per circa 25 minuti.

Gli gnocchi alla romana saranno pronti quando sulla superficie si sarà formata una crosticina croccante e dorata.

Serviteli subito ben caldi.

Gnocchi alla romana

Se volete potrete preparare questo piatto anche in anticipo, e conservare la teglia già pronta nel freezer. Non occorre scongelare gli gnocchi prima di cuocerli.

Gnocchi alla romana




Related posts:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *