Contorni

Patate, carote e cipolle al forno

Patate, carote e cipolle al forno

Eccomi qui con una ricetta vegetariana: Patate, carote e cipolle al forno, un super contorno, un piatto semplice da preparare in pochi minuti e ottimo perchè, una volta messa in forno la teglia, vi resterà tutto il tempo necessario per pensare al resto delle portate. Può essere utilizzato per accompagnare secondi piatti di carne o pesce ed è così colorato che porta anche allegria in tavola. E’ un contorno economico, ma sostanzioso e saporito, che io adoro e che vi consiglio di provare. In questa ricetta ho utilizzato delle carotine baby, ma potrete tranquillamente sostituirle con quelle normali tagliate a rondelle. Ovviamente le dosi sono solo indicative, potete tranquillamente fare ad occhio, seguendo il vostro gusto. Che cosa aspettate a provarle? Sentirete che bontà.

Patate, carote e cipolle al forno

Patate, carote e cipolle al forno

Ingredienti per 4-5 persone:

4-5 patate

1 cipolla

200 g di carote

1 rametto di rosmarino

4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale q.b.

Patate, carote e cipolle al forno





Preparazione

Accendete il forno a 200°C.

Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a pezzi. Pulite una cipolla e affettatela. Mettete le verdure in una pirofila o su una teglia foderata con carta da forno, aggiungete le carote e condite con il sale, l’olio e il rosmarino.

Infornate a 200°C  e cuocete per circa 40 minuti, o fino a quando non si sarà formata una crosticina dorata in superficie.

Il vostro contorno di  Patate, carote e cipolle al forno è pronto per essere gustato, servitelo subito. Forse ti possono interessare anche le ricette di questi altri gustosi contorni: la zucca al forno con patate e carote e  gli stick di carote e zucchine al forno.

verdure al forno

Spero che anche questa ricetta vi sia piaciuta. Vi aspetto qui con tanti piatti gustosi, mi raccomando tornate a trovarmi 🙂

Vi ricordo che potete seguirmi anche sulla pagina facebook

Home Sweet Home blog

o sui  maggiori social: twitter, google+, instagram, pinterest

A presto!





.

Related posts:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *