Antipasti, Aperitivi e buffet, Carne, Contorni, Piatti unici, Secondi

Involtini di verza

Un secondo piatto saporito,  ideale durante la stagione fredda, gli involtini di verza possono essere serviti anche come piatto unico o costituire un saporito antipasto. Questa ricetta sfiziosa è semplice e veloce da preparare ed è il modo migliore per far mangiare questo ortaggio così saporito anche ai bambini!

Involtini di verza

 Involtini di verza

Ingredienti per 4 persone:

12 foglie di verza

400 g di carne macinata

1 uovo

2 cucchiai di grana grattugiato

2 cucchiai di pangrattato

sale q.b.

pepe q.b.

olio extravergine d’oliva

Involtini di verza con carne macinata

Preparazione

Pulite la verza staccando le foglie  mantenendole intere, eliminate con un coltellino la venatura centrale, lavatele.

Mettete sul fuoco un tegame capiente con dell’acqua salata e portatela a bollore. Fate sbollentare le foglie per 2 minuti, scolatele e fatele raffreddare stese su un canovaccio pulito.

In una ciotola mettete il macinato, l’uovo, il formaggio grattugiato, il pan grattato, regolate di sale e pepe, impastate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Formate delle polpettine, ponetene una al centro di ogni foglia di verza, chiudete a pacchetto in modo da formare degli involtini e disponeteli in una pirofila che avrete cosparso con un po di olio, uno accanto all’altro con la parte ripiegata verso il basso. Coprite ancora con un filo d’olio e infornate a 200° per 15/20 minuti. Servire caldi.

Se ti è piaciuta la mia ricetta, SEGUIMI anche

su FACEBOOK 

Related posts:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *