Pane

Corona di pane per Natale, con farina di solina e farro

Corona di pane per Natale

In attesa delle feste, pensiamo anche all’opportunità di preparare in casa il pane da offrire ai nostri ospiti, magari una corona di pane per Natale. Portare in tavola questa ghirlanda sarà davvero un piacere per tutti, grandi e bambini, perché non c’è niente di meglio del profumo del pane che si diffonde in tutta la casa, soprattutto nei giorni di festa! E affinché il pane sia più buono, scegliamo ottimi ingredienti: farine di cereali antichi, come la Solina ed il Farro macinati a pietra; potrete assaporare un pane di colore scuro e dal sapore intenso.

Corona di pane per Natale

Corona di pane per Natale

Ingredienti per tre corone:

500 g di farina Solina* di tipo 2

500 g di farina integrale di Farro

2 panetto di lievito di birra 25 g

1 cucchiaino di miele

600 ml di acqua

15 g di sale

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva




*La “Solina” è un particolare tipo di grano tenero coltivato in alcuni Comuni montani della regione Abruzzo. E’ un grano autoctono, che si trova nei territori pescaresi ed aquilani, il suo impiego ideale è la preparazione del pane casereccio e della pasta fatta in casa.

Ghirlanda di pane per Natale

Preparazione

Miscelate le farine e disponetele a fontana su una spianatoia. Sbriciolate il lievito al centro, unite il miele e impastate con un po’ di acqua tiepida e un poco di farina, lasciatelo riposare per 10 minuti.

Chi invece non ama sporcarsi troppo le mani, può utilizzare una impastatrice planetaria.

Trascorso il tempo necessario, impastate il lievito con il resto della farina e l’acqua tiepida, aggiungendola un po’ alla volta.

Unite il sale e l’olio e continuate a lavorare fino a quando l’impasto sarà morbido ed elastico.

Spolverate il piano di lavoro con la farina, allargate la pasta con le mani e ripiegatela in tre. Ripetete queste pieghe un’altra volta, formate una palla e riponete l’impasto in una ciotola capiente leggermente unta. Coprite con una pellicola e riponete in luogo caldo a lievitare fino al raddoppio (2-3 ore).

Quando l’impasto sarà ben lievitato, rovesciatelo su un piano di lavoro infarinato, dividetelo in tre parti e ricavatene tre palline. Formate un buco al centro di ogni pezzo con un dito, poi fatelo roteare velocemente in modo che questo si allarghi formando una ciambella. Trasferitela su una teglia rivestita di carta forno.

Distribuite sul pane una spolverata di farina. Poi, con delle forbici, praticate dei tagli obliqui a distanza di circa 5 cm. Coprite le forme di pane con un canovaccio pulito e fatele riposare per altri 45-60 minuti (dipende moto dalla temperatura).

come fare la corona di pane natalizia

Cuocete le corone di pane in forno statico preriscaldato a 200° per 10 minuti, poi abbassate la temperatura a 180° e proseguite la cottura per altri 20/25 minuti o fino a quando la crosticina sarà bella dorata.

Sfornate e lasciatele raffreddare su una griglia. Se preparate le ghirlande di pane la vigilia e volete servirle il giorno di Natale, rimettetele nel forno per una decina di minuti, torneranno calde e fragranti come appena sfornate!

Ghirlanda di pane per Natale con farina di Solina e di Farro

 

Potete decorare la corona di pane con un bel nastrino, sarà un ottimo centrotavola sulla tavola delle feste.

Ghirlanda di pane per Natale

Se ti è piaciuta la ricetta della corona di pane per Natale, condividila sui social. 

Scopri tutte le ricette sul pane…

SEGUIMI anche

su FACEBOOK 




10 Comments on “Corona di pane per Natale, con farina di solina e farro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *