riso

Risotto con coste di bietola e gorgonzola

Risotto con coste di bietola e gorgonzola

Il risotto con coste di bietola e gorgonzola è un primo piatto davvero gustoso ed originale. Per prepararlo, ho utilizzato delle coste di bietola arcobaleno e il duetto Mauri, una specialità raffinata e golosa, che unisce la dolcezza e la freschezza del mascarpone con l’inconfondibile aromaticità del Bontàzola. Che ne dite di provare questa ricetta? Io ve la consiglio!

Risotto con coste di bietola e gorgonzola

Risotto con coste di bietola e gorgonzola

Ingredienti per 4 persone:

250 g di riso per risotti

200 g di coste di bietole colorate

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 piccola cipolla

1 l di brodo vegetale (anche di dado)

sale q.b.

120 g di Duetto Mauri

prezzemolo fresco

Risotto con coste di bietola e gorgonzola

Procedimento

Lavate le coste di bietole, tagliate le foglie all’altezza del gambo e, se sono molto grandi, dividetele a metà, poi tagliatele a tocchetti e fatele cuocere in acqua bollente leggermente salata per 10 minuti. Scolatele e tenetele da parte.

bietole arcobaleno

Preparate il brodo vegetale, per accelerare i tempi potete farlo con il dado.

In una pentola versate l’olio, unite la cipolla affettata finemente e fatela soffriggere leggermente. Aggiungete il riso nel soffritto di cipolla e lasciatelo tostare per qualche minuto. Successivamente, bagnate con il brodo, aggiungendo un mestolo alla volta quando il riso lo richiede.

Poco prima di terminare la cottura, aggiungete le coste di bietola, mescolate e lasciate ancora qualche minuto sul fuoco.

A cottura ultimata spegnete la fiamma e aggiungete il formaggio, mescolando per amalgamarlo.

Prima di servirlo in tavola aggiungete una manciata di prezzemolo fresco tritato. Il Risotto con coste di bietola e gorgonzola è pronto.

Buon appetito!

Risotto con coste di bietola e gorgonzola

Questa ricetta è stata creata in collaborazione con Mauri, l’azienda che produce i buoni formaggi italiani, che ha fornito il Duetto. Per visionare tutte le specialità casearie di casa Mauri visitate il loro sito.

Tornate a trovarmi e fatemi sapere se questa ricetta vi è piaciuta 🙂

Vi ricordo che potete seguirmi anche sulla pagina facebook

Home Sweet Home blog

o sui  maggiori social: twitter, google+, instagram, pinterest

A presto!




Related posts:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *