Conosciamoli meglio, Senza categoria

Il Pompelmo

Il Pompelmo

Il pompelmo è un agrume dal sapore amaro, ha la buccia gialla, ma ne esiste anche una versione rosa. In cucina è ottimo per preparare ricette agrodolci, può essere consumato come frutto intero o per preparare una bella spremuta.

Il Pompelmo

Il pompelmo è un alleato per la salute, è ricco di proprietà nutrizionali benefiche per il corpo, aumenta e rafforza le difese immunitarie perchè è ricco di vitamine: contiene, infatti, la A, la B e la C. E’ ricco di sali minerali, tra cui potassio e magnesio e contiene anche molte fibre e flavonoidi che svolgono un’importante funzione per la salute del fegato. Inoltre è in grado di stimolare la digestione: per questa ragione, è utile mangiarlo a inizio o a fine pasto. Tra le sue qualità vanta anche delle proprietà dimagranti in quanto oltre ad avere poche calorie, accelera il procedimento di trasformazione dei grassi in energia.

Il consumo del pompelmo è consigliato in casi di inappetenza, digestione difficile, disturbi del fegato, capillari fragili e infezioni polmonari. Pare che aggiungendo un cucchiaino di succo ad un caffè leggero abbia delle proprietà analgesiche discrete e poche controindicazioni. Queste sono solo alcune delle moltissime proprietà del pompelmo.

Anche ai semi di pompelmo sono attribuite proprietà antibatteriche e secondo accreditati erboristi, possono essere considerati veri e propri antibiotici naturali senza nessun effetto collaterale.

pompelmo

Nonostante le innumerevoli proprietà benefiche del pompelmo, va detto però che questo frutto può interferire con l’assorbimento di alcuni tipi di farmaci, per questo è importante che chi assume farmaci non consumi il frutto o beva il succo durante la terapia.

L’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e le informazioni fornite hanno uno scopo puramente informativo.

Forse ti può interessare anche: L’arancia

Related posts:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *