Carne, Secondi, Uncategorized

Hamburger: come cuocerlo

hamburger di carne

Hamburger: come cuocerlo…  L’hamburger di carne è un secondo piatto facile e veloce da preparare. Si possono comprare quelli già pronti dal macellaio o prepararli in casa. La cosa migliore è farseli preparare o prepararli il giorno stesso in cui pensiamo di cuocerli. Per prepararli in casa avrete bisogno di carne tritata, sale e pepe; mescolate il tutto, formate delle palline e appiattitele, ora sono pronti per essere cotti.

hamburger di carne
Gli hamburger possono essere cucinati in padella, nel forno o alla griglia. Vediamo come cucinarli con i vari metodi.

In padella

La cottura più classica degli hamburger è quella in padella, perchè più pratica e veloce. Ungete la padella con dell’olio o del burro e fatela scaldare bene, adagiate gli hamburger nella padella leggermente distanziati tra loro. Cuoceteli a fuoco basso per 5 minuti evitando di rigirarli nel frattempo. Dopo averli cotti sul primo lato, aiutandovi con una paletta, rigirateli e cuoceteli sull’altro lato per altri 5 minuti. Alzate la fiamma nell’ultimo minuto per creare una crosticina croccante e rustica.

Sulla griglia

La cottura ideale degli hamburger è alla griglia o su piastra. Quando utilizzate questo metodo di cottura ricordatevi alcune semplici regole: quando il barbecue è pronto, spennellate la griglia con un po’ di olio, inizialmente gli hamburger si attaccheranno alla griglia o alla piastra, non staccateli, perchè si romperebbero, ma continuate la cottura per 4-5 minuti. Quando si staccano da soli dalla superficie è il momento di girarli e proseguire la cottura sull’altro lato. Evitate in cottura di schiacciarli con la spatola, perché così uscirebbero tutti i succhi e il risultato sarebbe un hamburger troppo asciutto.

 Al forno

La cottura al forno è una cottura più leggera rispetto alla cottura in padella e più morbida rispetto alla cottura sulla griglia. Disponete gli hamburger su una pirofila, ungeteli con un filo d’olio e cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

Ora che sapete come cuocere i vostri hamburger, non vi resta che decidere come servirli… Un bel panino farcito, con le patate, o con una più fresca e leggera insalata.

Related posts:

Rispondi