Aperitivi e buffet

Frutta secca tostata con sciroppo d’acero e rosmarino

Frutta secca tostata

Avete mai provato la frutta secca tostata con sciroppo d’acero e rosmarino? Una combinazione davvero particolare e sfiziosa, data dal sapore dolce dello sciroppo con le spezie ed il rosmarino. Una ricetta deliziosa da realizzare in soli 5 minuti. Una volta tostata e raffreddata, la frutta può essere conservata in barattolini di vetro e consumata come snack o servita come aperitivo. Confezionando i barattolini con un bel nastro, diventano anche un’adorabile idea regalo.  Per questa preparazione vi do le dosi, ma sono puramente indicative, ovviamente potete andare ad occhio. Io ho utilizzato la frutta secca che avevo in casa, ma potrete utilizzare tutti i frutti da guscio che desiderate (anacardi, noci pecan, mandorle, nocciole, noci, pistacchi arachidi); se poi preferite, potete aggiungere anche un pizzico di pepe di caienna se amate il gusto piccante.

Frutta secca tostata con sciroppo di acero e rosmarino

Preparazione: 5 minuti  •  Cottura: 20 minuti  •  Resa: 4-5 porzioni

Frutta secca tostata con sciroppo di acero e rosmarino

Ingredienti:

50 g di noci

50 g di anacardi

50 g di nocciole

50 g di mandorle

50 g di arachidi

2 rametti di rosmarino fresco

1 cucchiaino di sale

1 tazzina di sciroppo d’acero (50 ml circa)

1 pizzico di pepe di caienna

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Frutta secca tostata con sciroppo di acero e rosmarino



Preparazione

Preriscaldate il forno a 175 ° C. Foderate una teglia con la carta forno e mettetela da parte. Lavate il rosmarino, asciugatelo, staccate gli aghi dal rametto e tritateli con un coltello a mezzaluna.

In una ciotola mescolate il rosmarino, il pepe di Caienna (se lo usate), il sale, lo sciroppo d’acero e l’olio d’oliva. Aggiungete alla miscela la frutta secca e mescolate per ricoprirla uniformemente.

Versate tutto nella teglia e distribuite le noci uniformemente. Infornate a 175° C per 20 minuti, mescolate la frutta a metà cottura per tostare uniformemente.

Frutta secca tostata con sciroppo di acero e rosmarino

Estraete la teglia dal forno e mescolate spesso durante la fase di raffreddamento, in modo che la frutta secca si rompa in pezzi singoli e non in un unico blocco.

Forse potrebbe piacervi anche la ricetta delle chips di mele…

Frutta secca tostata con sciroppo di acero e rosmarino

Se vi è piaciuta questa ricetta, condividetela sui social!

Vi ricordo che potete seguirmi anche sulla pagina facebook Home Sweet Home blog  o su: twittergoogle+, instagrampinterest

Vi aspetto numerosi, non mancate!






Related posts:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *