Primi e zuppe, Ricette, Uncategorized

Minestrone di verdure

Minestrone di verdure, un piatto leggero, ricco di profumi e di  sapore. Semplice da preparare è un piatto adatto a tutte le stagioni, per preparare un buon minestrone infatti si possono usare tutte le verdure: quelle invernali (come verze, cavoli, broccoli), quelle estive (pomodori, zucchine, peperoni), autunnali (zucca, porri) e quelli primaverili ( legumi freschi). Qualunque sia la stagione e le verdure utilizzate, per preparare un buon minestrone non dovranno mai mancare: carote, sedano, cipolle e patate. La versione che vi propongo è una versione light, senza soffritto, tutte le verdure vengono messe a crudo nella pentola. Solo un goccio di olio extravergine di oliva a fine cottura e il piatto è pronto per essere servito!

CIMG9084

Minestrone di verdure

Ingredienti x 4 persone:

1 cipolla

2 carote

2 zucchine

2 patate

2 pomodori

1 gambo di sedano

200 grammi di fagioli

1 spicchio d’aglio

prezzemolo

Olio q.b.

sale q.b.

CIMG9088

Preparazione

La cottura in pentola,  richiede circa 50/60 minuti, si può cuocere un buon minestrone anche utilizzando la pentola a pressione, in questo caso il minestrone sarà pronto in 30 minuti.

Se avete delle croste di parmigiano avanzate, aggiungetele al minestrone, aggiungeranno sapore.

Lavate e pulite tutte le verdure: raschiate le carote, pelate le patate, spuntate le zucchine. Affettate la cipolla, tagliate a piccoli dadini le carote, le patate, le zucchine, i pomodori e il gambo del sedano.

Mettete tutte le verdure insieme a crudo in una grossa pentola o in una pentola a pressione e coprite completamente con acqua. Salate con un pizzico di sale grosso e coprite con un coperchio. Mettete sul fuoco e cuocete per circa un’ora. Se utilizzate la pentola a pressione, chiudete il coperchio, mettete sul fuoco con fiamma alta, attendete il fischio, abbassate al minimo e calcolate 20 minuti di cottura. Spegnete e fate sfiatare la valvola.

Regolate di sale e servite condendo con un goccio di olio a crudo e parmigiano.

CIMG9085

Se volete preparare un ottimo minestrone tutto l’anno, in primavera (quando le verdure sono nella loro piena stagione) è possibile congelarle, per poi prelevarne la quantità necessaria durante l’inverno.

CIMG9089

 

Se ti è piaciuta la mia ricetta, SEGUIMI anche

su FACEBOOK 

Related posts:

2 Comments on “Minestrone di verdure

  1. scusa i fagioli li compri già precotti oppure quelli nei sacchetti da lasciare a mollo per 24 ore? te lo chiedo perchè a me rimangono sempre duri.
    grazie

    1. Ciao Lisa, io utilizzo quelli secchi. Mettili in acqua fredda per 12 ore prima della cottura aiuta a idratarli, così da accorciarne il successivo tempo di cottura. L’ideale è porli a bagno la notte prima di prepararli, e conviene lasciarli in un luogo fresco per evitare che fermentino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *