Pesce

Trota al cartoccio, una ricetta gustosa e delicata

trota al cartoccio

La trota al cartoccio è un secondo piatto di pesce leggero, dal sapore delicato e molto facile da preparare. Una di quelle ricette da tenere sempre a portata di mano perché non necessita di particolari abilità culinarie. La cottura al cartoccio, infatti, ha il vantaggio di non far asciugare troppo il pesce, garantendovi allo stesso tempo una buona cottura. Vi basteranno 15 minuti per farlo e, intanto che cuoce nel forno, avrete giusto il tempo di preparare un contorno.  Ma vediamo insieme come prepararlo…

Trota al cartoccio

Trota al cartoccio

Ingredienti per 4 persone:

 4 trote

1 spicchio d’aglio

1 pezzetto di carota

½ cipolla

1 piccolo gambo di sedano

 1 ciuffetto di prezzemolo

2 limoni

3 cucchiai di pangrattato

olio extravergine d’oliva q.b.

sale e pepe q.b.

erbette aromatiche a piacere

Trota al cartoccio



Preparazione

Pulite le trote sotto il getto dell’acqua corrente. Con un coltello o una forbice, praticate un taglio lungo il ventre e svuotatelo dalle interiora.

Lavate il prezzemolo, pulite la carota e il gambo di sedano, sbucciate l’aglio e tritateli, aggiungete la scorza di un limone grattugiato, il pangrattato, sale, pepe e il succo del limone e mescolate bene gli ingredienti.

Preparate 4 rettangoli di fogli di alluminio grandi abbastanza da poter contenere una trota, versateci sopra un filo d’olio extravergine d’oliva. Ponete la trota al centro del foglio e farcitela con il composto appena preparato.

Affettate l’altro limone, inserite delle mezze fettine all’interno delle trote e distribuitene qualcuna all’esterno. Se volete, potete aggiungere un rametto di rosmarino e altre erbette aromatiche.

Avvolgete i pesci nella carta stagnola, chiudete i cartocci e cuocete in forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti.

A piacere, aggiungete ancora un filo di olio prima di servire.

Forse potrebbe piacervi anche la ricetta della spigola con patate al forno…

Vi ricordo che potete seguire le mie ricette anche sulla pagina facebook

Home Sweet Home blog

Vi aspetto numerosi, non mancate!

Mi trovate anche su: twittergoogle+, instagrampinterest






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *