Collaborazioni, Frutta, Latti vegetali, Ricette, Succhi ed estratti

Come fare il latte di mandorle

Come fare il latte di mandorle

Sapete come fare il latte di mandorle in casa? Il latte di mandorle è una bevanda vegetale ricca di calcio ed è un ottimo sostituto del latte vaccino. Esistono tante ricette per prepararlo, io vi propongo la versione più rapida e facile; utilizzando l’estrattore MicroJuicer della Philips, che preserva tutte le proprietà delle mandorle, dandovi subito una bevanda pronta per essere consumata.

Come fare il latte di mandorle

Come vi avevo già annunciato, sono stata scelta dall’azienda Philips come ambasciatrice, per portare avanti un progetto di Cucina Salutare che ha come missione quella di migliorare la vita delle persone, attraverso un’alimentazione più sana. Ho accettato molto volentieri di partecipare a questa iniziativa, perché ci tengo alla salute mia e dei miei familiari e sono sicura che, grazie all’estrattore MicroJuicer, potremo ottenere tutto il buono che frutta e verdura hanno da offrire per il nostro organismo. 

Prima di mostrarvi come è facile preparare il latte di mandorle, voglio parlarvi un po’ di questa bevanda e spiegarvi perchè dovreste prepararla in casa.

Il latte di mandorla si ottiene dalle mandorle macinate; contiene molti nutrienti come fibre, vitamina E, magnesio, selenio, manganese, zinco, potassio, ferro, fosforo e calcio. Essendo un prodotto di origine vegetale, è privo di lattosio e può essere consumato da chi è allergico o intollerante. Inoltre, non contiene glutine né colesterolo e non ha origine animale, quindi è adatto anche a coloro che seguono una dieta vegana. Il latte di mandorla, grazie alla presenza di amidi, ha un basso indice glicemico, essendo inoltre una bevanda naturalmente dolce è un’ottima alternativa per i diabetici.

Sfortunatamente, la maggior parte dei prodotti venduti dalla grande distribuzione sono composti per la maggior parte da acqua e zuccheri e non da vero estratto di mandorla, ecco perchè, per usufruire di tutti i benefici che questo prodotto può offrirci, è meglio prepararlo in casa.

latte di mandorle

Come fare il latte di mandorle

Ingredienti:

150 g di mandorle

750 ml di acqua

Ecco come fare il latte di mandorle. Per prima cosa, mettete le mandorle in una bacinella, ricopritele completamente con acqua e lasciatele in ammollo per almeno 8 ore. Trascorso questo tempo, scolatele, sciacquatele (non occorre eliminare la pellicina che le ricopre) e inseritele nell’estrattore, alternandole con l’acqua. Otterrete direttamente il latte da una parte ed il residuo secco dall’altra.

Latte di mandorla con estrattore

Il latte di mandorle è un ingrediente molto versatile, proprio come il latte vaccino, può essere consumato come bevanda o può essere utilizzato in cucina per molte preparazioni, sia dolci che salate.

Dalla preparazione di questo latte otterrete della polpa di mandorle (okara), che non va assolutamente buttata perchè potrete utilizzarla come ingrediente per moltissime ricette.

Continuate a seguirmi per scoprire come utilizzare l’okara di mandorle.

Questa ricetta è frutto del progetto di collaborazione tra Philips e Cookaround

“Per fortuna in Cucina c’è Philips”

con l’obiettivo di sensibilizzare sul tema dell’alimentazione sana. Grazie all’innovazione, Philips si impegna a fornire soluzioni tecnologiche che permettano di nutrirsi in maniera sana, più facilmente e più spesso.

La ricetta è stata realizzata con l’estrattore MicroJuicer Philips HR1894/80 – provalo con la promozione “Soddisfatti o Rimborsati – 30 giorni”  

In più per chi fosse interessato all’acquisto di elettrodomestici da cucina, l’azienda Philips mette a disposizione dei miei follower uno sconto del 25% , inserendo all’interno del carrello della spesa nella sezione “Codice Promozionale”

il codice  “PHILIPSCOOKAROUND16”

http://www.philips.it/c-p/HR1894_80/avance-collection-estrattore-di-succo

Scopri di più su Centrifughe ed Estrattori di succo: www.philips.it/c-m-ho/juicer.html

Related posts:

28 Comments on “Come fare il latte di mandorle

    1. Francesca anche a me piace tantissimo, lo acquistavo raramente perchè il costo di quelli in commercio non è proprio basso, ma ora con il MicroJuicer ho risolto il problema. E poi ti garantisco che ha tutto un altro sapore 😀

    1. Grazie Claudia, dovremmo fare tutti molta più attenzione alla nostra alimentazione e portare in tavola cibi più genuini, per fortuna esistono piccoli aiuti in cucina che ci semplificano di molto il lavoro. Ti garantisco che è davvero veloce da preparare e poi anche la pulizia dell’estrattore MicroJuicer è davvero facile e veloce, basta passarlo sotto il getto dell’acqua e in meno di un minuto è di nuovo pronto all’uso 😀

    1. Grazie ed è davvero molto buono e salutare è uno dei migliori latti vegetali, È digeribile. È ottimo per persone anemiche e deboli. Ha un alto contenuto di potassio. Previene l’osteoporosi.Le mandorle aiutano a ridurre il colesterolo.Possiede un alto contenuto di magnesio, ferro, calcio e vitamina E.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *