Contorni, Ricette

Patate hasselback

Le patate sono buone in tutti i modi fritte, al forno, bollite, a spicchi… ecco una deliziosa ricetta per prepararle velocemente: “Le patate hasselback (hasselbackpotatis)”, un popolare piatto della cucina svedese che devono il loro nome al ristorante di Stoccolma Hasselbacken che per primo inventò questa golosa variante “a fisarmonica”. Perfette come contorno le patate hasselback presentano una crosta saporita e croccante (vengono cotte con tutta la buccia) e un cuore morbido al loro interno, un piatto delizioso e adatto a tutte le occasioni.

CIMG9489

Patate hasselback

Ingredienti per 8 persone:

8 patate medie

2 rametti di rosmarino

2 rametti di salvia

2/3 cucchiai di pangrattato

olio extravergine di oliva

sale

pepe

CIMG9491

Preparazione

Lavate la salvia e il rosmarino, asciugateli, sfogliateli e tritateli. Miscelate il trito col pangrattato e un filo d’olio. Condite con il sale ed il pepe.

Lavate bene le patate aiutandovi con una spazzolina per eliminare tutti i residui di terra, asciugatele bene. Infilzate le patate con uno spiedo a 3/4 dell’altezza (questo procedimento vi aiuterà a fare dei tagli precisi e regolari per non rischiare di tagliare la fetta fino in fondo).

Con un coltello affilato praticate sulle patate tanti tagli a circa 4 mm di distanza l’uno dall’altro, arrivando a tagliare fino allo spiedo che avete inserito, alla fine di questa operazione, eliminate quest’ultimo.

Allargate leggermente le incisioni e farcite con la miscela preparata.

Avvolgete le patate in cartocci di alluminio e cuocete in forno preriscaldato a 200° per 30/35 minuti.

Aprite i cartocci, condite con un filo d’olio e rimettete in forno  con il grill per dieci minuti.

Sfornate e servite.

CIMG9493

 

Se ti è piaciuta la mia ricetta, SEGUIMI anche

su FACEBOOK 

Related posts:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *