Senza categoria

Pancakes con mela e carote

Pancakes con mela e carote

[line]

A chi non piacciono i pancake? Sono perfetti a colazione, o per una golosa merenda, se poi sono preparati per recuperare gli scarti del centrifugato, ancora meglio. I pancakes con mela e carote non li avevo mai provati, devo essere onesta, ma ora posso dirvi con certezza che sono davvero deliziosi. Preparatevi un bel succo di mela e carote a colazione e tenete da parte la polpa di scarto, potrete preparare anche voi questi buonissimi pancakes da gustare con un po’ di miele, o da servire a merenda con della panna montata e tanta frutta fresca, non ve ne pentirete

Pancakes con mela e carote

Pancakes con mela e carote

 scarto di 1 mela e 4 carote (succo detox)

130 grammi di farina

1 uovo

125 grammi di yogurt bianco

100 ml di latte

1 cucchiaino di limone

50 ml di acqua

1/4 di cucchiaino bicarbonato

1/2cucchiaino di lievito

20 grammi di burro fuso

1 pizzico di sale

Pancakes con scarti di centrifugato mela e carote

Preparazione

Per prima cosa preparate il latticello, versate lo yogurt in una ciotola, unite il latte scremato e il succo di limone,  mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo, lasciatelo riposare per 10 minuti.

Mescolate insieme la farina, lo zucchero e sale, il lievito e il bicarbonato di sodio, mettete da parte.

In un’altra terrina, sbattete insieme il latticello, l’uovo e il burro fuso. Unite questo composto al composto con la farina e mescolate solo fino ad amalgamarli, non mescolatela troppo, aggiungete infine lo scarto di frutta e verdura ed incorporateli all’impasto.

Ungete una padella antiaderente su fuoco medio. Quando la padella sarà ben calda, versateci un mestolo di pastella, creando una pancake rotondo. Girate il pancake dopo circa 2-3 minuti. Quando lo girate, il fondo dovrebbe essere ben dorato. Cuocete anche l’altro per circa due minuti.

Pancakes con mela e carote

A questo punto non dovrete far altro che scegliere come servirli…

Pancakes con mela e carote

Questa ricetta è frutto del progetto di collaborazione tra Philips e Cookaround

“Per fortuna in Cucina c’è Philips”

con l’obiettivo di sensibilizzare sul tema dell’alimentazione sana. Grazie all’innovazione, Philips si impegna a fornire soluzioni tecnologiche che permettano di nutrirsi in maniera sana, più facilmente e più spesso.

La ricetta è stata realizzata con l’estrattore MicroJuicer Philips HR1894/80 – provalo con la promozione “Soddisfatti o Rimborsati – 30 giorni”  

In più per chi fosse interessato all’acquisto di elettrodomestici da cucina, l’azienda Philips mette a disposizione dei miei follower uno sconto del 25% , inserendo all’interno del carrello della spesa nella sezione “Codice Promozionale”

il codice  “PHILIPSCOOKAROUND16”

http://www.philips.it/c-p/HR1894_80/avance-collection-estrattore-di-succo

 

Related posts:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *